“Annegato” (Drowned) Poem and digital painting by G. Dallas de Tarr

Tarr-digital-painting-2004

ANNEGATO!
(Luglio 1822-2004)
Quel corpo, ignoto, nudo,
Abbondonato dall’ultima onda
stanco della tempesta
sulla sabbia bianca
della Versilia.

Quel corpo
grigio e triste
sembra un sacrificio
pronto per un rogo.

Chi può essere?
Forse, un turista, che nuotando,
non e potuto tornare a riva
quando la corrente l’ha preso
nelle sue gelide braccia.
Non ha mai sentito dire
che questo mare bellissimo
può essere anche una tomba?

Fa ricordare
un altro luglio,
tanto tempo fa,
un altro corpo trovato
e bruciato qui.

Non su una spiaggia come questa,
pettinata piena di bagnanti
ma davanti alla Piazza,
chiamata allora Paolina, dove
poche persone sfidavano il sole d’estate.

Quest’altro corpo
di un giovane poeta inglese
partendo da Livorno
nella sua piccola barca
ha trovato la morte annegato
nel mare tempestoso.
Non è mai tornato a Lerici
e non ha mai potuto immaginare
quanto il suo nome
sarebbe stato conosciuto.
Shelley, grande poeta inglese
esiliato nella bell’Italia
non credeva in Dio
non sperava in una vita oltre la morte.

Ma lui non è morto nella storia,
brilla sempre la sua stella nel cielo
dei poeti.

G. Dallas de Tarr. Luglio 2004.

To see more paintings by Geraldine De Tarr, visit her website, linked here.

Previously on Art is Life:

Viareggio celebrates the English Romantic poet Percy Bysshe Shelley – who died, on these shores on this day in 1822

“The Apennine in the light of day / Is a mighty mountain dim and gray.” B&W photos of the marble quarries in the Apuan Alps over Carrara

Advertisements

We encourage you to let us know what you think! Fateci sapere cosa ne pensate!

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s